• Alice

Bignè colmi di chantilly (e di amore)

Aggiornato il: feb 10



Sono già state scritte un'infinità di parole in merito all'amore.


Così ho deciso di non sprecarne altre e di racchiudere questo sentimento tra il cuore e lo stomaco e, perchè no, dentro a una dozzina di bignè.


Ecco la prima ricetta dedicata a San Valentino, per regalarvi un po' di zucchero da condividere con chi amate: che si tratti della vostra dolce metà, di un'amica, di un gatto o di vostro fratello maggiore.


Bigné ripieni di chantilly al pistacchio, ricoperti di cioccolato bianco ...

...e buon San Valentino!


Ingredienti

Per 30 bigné:

-50g di acqua; -50g di latte intero; -50g di burro a dadini; -2 uova per un peso totale di 100g circa; -75 g farina biologica 0; -2g di sale


Portate a ebollizione l'acqua, il latte e il burro in un pentolino.

Aggiungete la farina e il sale e mescolate sul fuoco con forza con un cucchiaio termico o di legno, fino a che il composto non si staccherà completamente dalle pareti.

Lavorate l'impasto in planetaria, per farlo raffreddare prima di aggiungere le uova.

Vi accorgerete che è pronto non appena riuscirete a toccarlo con le dita senza scottarvi (un paio di minuti saranno sufficienti). A quel punto aggiungete a filo le uova.


Con una lecca pentole fate delle prove, prelevando parte del composto e lasciandolo ricadere nella ciotola della planetaria: sarà pronto quando cadendo formerà il cosiddetto "triangolo", dalla consistenza sostenuta e senza grumi.


Prelevate l'impasto e ponetelo in una tasca da pasticcere, poi formate i vostri bignè su una teglia rivestita di carta forno. Cuocete a 190°C per 20 minuti.


Per la crema chantilly al pistacchio:

ho seguito la ricetta di Michela http://ioebrigantepastry.blogspot.com/2020/02/speciale-san-valentino-ricordo-di-un.html che riporto fedelmente qui di seguito:

-220ml panna fresca;

-35g di pasta di pistacchio;

-20g di zucchero a velo;


In planetaria porre la panna con lo zucchero. Fare montare ed aggiungere quando la panna è quasi completamente montata la pasta di pistacchio. Continuare a montare fino a che non si sarà ben amalgamata.


Riempite una tasca da pasticcere con la chantilly e farcite i bignè preparati in precedenza e lasciati raffreddare.


Per la copertura al cioccolato bianco:

-150g di cioccolato bianco;

-300ml di panna fresca


Tritate finemente il cioccolato bianco con un coltello.

In un pentolino portate a bollore la panna, versatela sul cioccolato e mescolate con una spatola finché quest'ultimo non si sarà sciolto del tutto.

Una volta ottenuta la glassa versatela sui bignè disposti a montagna oppure tuffate i bignè nella glassa stessa, aiutandovi con un cucchiaio.


Servite decorando con qualche lampone fresco e dei cuoricini di zucchero.

4 visualizzazioni

© 2019 BIO.LOGICA - Creato con Wix.com