• Alice

Biscotti all'olio d'oliva e zucchero di lamponi


Un incontro può cambiare tutto.

L'incontro tra due sguardi, tra due persone che camminano per la strada.

Uno scambio di idee e di opinioni.


Incontrare una persona può rendere tutto più facile, può far sembrare il mondo meno spaventoso. Basta prendersi per mano, basta scegliersi.


Anche in cucina gli incontri tra due o più ingredienti possono stravolgere una preparazione, mettere in discussione la tradizione o le nostre ferme consapevolezze.


Io mi sono chiesta cosa potesse nascere impastando l'olio extravergine d'oliva e lo zucchero di lampone. Si, avete letto bene: zucchero di lampone. Purissimo, dalla tenue tonalità rosa confetto, dolce seppur delicato, sorprendente e così naturale. Un prodotto dell'azienda agricola "Lamponi dei Monti Cimini" di cui mi sono innamorata. https://www.lamponideimonticimini.com/shop/page/2/

Ho assaggiato i prodotti di quest'azienda agricola qualche anno fa, ad una fiera gastronomica che si svolge in autunno nella mia città. Tra una caldarrosta e l'altra mi sono incuriosita ai loro prodotti a base di frutti rossi e, con immensa gioia, li ho ritrovati online poche settimane fa. Non ho resistito e ho provato subito nuovi prodotti. Non si tratta di pubblicità, solo di un consiglio sincero e spassionato.




Ho utilizzato lo zucchero di lampone al posto del semolato e il risultato è stato incredibile.

I biscotti sono profumati, leggermente rosati e fragranti, delicati.

Perfetti per l'inzuppo ma anche da addentare da soli, non asciugano la bocca.


L'ennesima prova che dagli incontri più inusuali nascono le sorprese più grandi.


Ingredienti per due teglie di biscotti (dipende dalle forme che utilizzate!):

-240g di farina di segale e farro spelta Molino Grassi (adoro la consistenza rustica e l'aroma che conferisce ai biscotti!) https://www.molinograssi.it/i-nostri-prodotti/montana-49.html

-55g di zucchero di lamponi;

-una bustina di vanillina;

-un cucchiaino abbondante di lievito per dolci;

-60g di olio e.v.o.;

-un uovo fresco di medie dimensioni


Procedimento:

Nella ciotola della planetaria pesate insieme farina, zucchero, vanillina e lievito.

Mescolate a secco con un cucchiaio o una frusta.


Aggiungete l'olio e.v.o., mescolate, ed infine l'uovo.

Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.


Lavoratelo con le mani su un piano infarinato, formate una rettangolo (o una palla se avete poco spazio in frigorifero), copritelo con la pellicola e lasciatelo raffreddare per un paio d'ora in frigorifero.


Trascorso il tempo prendete l'impasto, stendetelo col mattarello fino a raggiungere circa 3/4 cm di spessore e con un taglia biscotti ricavate le forme che preferite, fino ad esaurire l'impasto.


Infornate i biscotti a 180°C in forno statico pre-riscaldato, per venti minuti.




11 visualizzazioni

© 2019 BIO.LOGICA - Creato con Wix.com