• Alice

Croissants salati dal tempismo impeccabile

(Croissants salati di farro monococco ripieni di verdure di stagione)


Alla ricerca di una ricetta diversa dal solito per un pranzo diverso dall'ordinario.

In dispensa la farina di farro monococco -che ultimamente è vittima di molti esperimenti- fagioli lessati e verdure tagliate a metà riposte in frigorifero.

E' bastato sfogliare qualche rivista di cucina riposta sul comodino per avere un'illuminazione. Da essa sono nati questi croissant salati e sorprendenti.

Il risultato finale è quello che mi piace definire "riciclo buono & intelligente" degli avanzi dei pasti precedenti.






Ingredienti per due persone:

- 100 g di farina di farro monococco Molino Grassi, più un cucchiaio;

- 50 ml di acqua fredda;

- 2,5 cucchiai di olio extravergine.;

- un pizzico di sale;

- 150g di fagioli borlotti lessati;

- 50g di carote (una carota intera);

- 50g di cimette di broccolo romano;

- 50g di peperone verde;

- un cucchiaio di salsa di soia;

- un cucchiaio di salvia essiccata (o qualche foglia di salvia fresca, se disponibile!).


Procedimento

Impastate la farina di farro monococco con l'acqua, un cucchiaio e mezzo di olio e.v.o. e il sale.

Lavorate l'impasto con le mani fino ad ottenere una sfoglia. Datele una forma rettangolare e ripiegatela in tre su se stessa (dai due lati verso il centro). Avvolgete la sfoglia nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero per 15 minuti.

Nel frattempo preparate le verdure: mondate le carote, sciacquate le cimette di broccolo e il peperone - dal quale dovrete rimuovere i semi e i filamenti - e tagliate tutto a dadini. Cuocete le verdure in una padella con un cucchiaio d'olio, la salsa di soia e la salvia essiccata per cinque minuti. Aggiungete i fagioli precedentemente cotti e un cucchiaio di farina. Spegnete la fiamma, mescolate il composto e poi schiacciate con una forchetta per renderlo più compatto.

Recuperate la sfoglia dal frigorifero e stendetela con un mattarello ottenendo uno spessore di circa 2mm. Con un coltello o una rotella incidete la sfoglia disegnando dei triangoli. Ponete alla base dei triangoli un cucchiaio di ripieno. Arrotolate, la sfoglia e ripiegate i lembi verso l'alto dando la tipica forma del croissant. Disponete i croissant su una teglia rivestita con carta da forno e cuocete per 25 minuti a 180°.

9 visualizzazioni0 commenti

© 2019 BIO.LOGICA - Creato con Wix.com