• Alice

Galette autunnale, susine e nocciole


Qualcosa si trasforma in me quando arriva l'autunno.

E' una stagione che sento mia, che mi scorre dentro.


Amo le sue sfumature, i forni sempre accesi, le foglie che scricchiolano sotto le ruote della bicicletta, i maglioni extra large. Il susseguirsi di tazze di tè, caffè latte, foglie ed infusi color cannella, speziati e accoglienti come una tettoia durante un temporale.


Si trasformano gli alberi, i ritmi quotidiani. Mi trasformo io e la mia voglia di stare in cucina.


Trionfano crostate, frollini e consistenza friabili al palato.

Trionfa questa prima galette d'autunno: una preparazione che non mi soddisfa mai, che provo e riprovo, che perfeziono ogni singola volta.


Quest'ultima ricetta è una variazione di quella di Romina Coppola (alias Sweetartisanstories http://www.sweetartisanstories.it/ ) e, forse per la prima volta, mi ha convinta.


Provatela anche voi, percepirete l'autunno ad ogni morso.


Ingredienti

Per la frolla:

-200g di farina biologica di farro spelta Molino Grassi https://www.molinograssi.it/i-nostri-prodotti/montana-49.html ;

-80g di olio e.v.o. italiano;

-50g di acqua corrente


Per il ripieno:

-4 susine rosse;

-3 cucchiai di zucchero di lampone (azienda agricola Lamponi dei Monti Cimini);

-3 cucchiai di zucchero di canna integrale;

-3 cucchiai di nocciole con buccia, da tostare


In una caraffa pesate e mescolate insieme con una frusta l'olio e l'acqua.

Nella ciotola della planetaria versare la farina, fate girare e unite a filo i liquidi.

Lavorate per tre minuti, finchè gli ingredienti si saranno amalgamati.


Prelevate l'impasto, stendetelo su un foglio di pellicola, richiudetelo e lasciate raffreddare in frigorifero per un'ora.


Per il ripieno pulite le susine, tagliatele a metà e poi in quattro spicchi, eliminando il nocciolo. Ponetele in un piatto fondo, insieme agli zuccheri e mescolate. Lasciate insaporire per qualche minuto.


A parte, in una padella antiaderente tostate le nocciole (in modo da poter eliminare la pelle e SOPRATTUTTO per estrapolarne tutto l'aroma). Per eliminare la pelle vi basterà strofinarle con un tovagliolo.


Con la lama di un coltello schiacciatele e tritatele grossolanamente. Aggiungetele alle susine zuccherate.


Riprendete l'impasto dal frigorifero, stendetelo su un foglio di carta da forno con le mani e con l'aiuto di un mattarello infarinato, dandogli una forma tonda.

Ponete al centro il ripieno, lasciando qualche centimetro di bordo. Ripiegate i bordi, creando la forma tipica della galette francese.


Infornate a 200°C per 30 minuti.

26 visualizzazioni

© 2019 BIO.LOGICA - Creato con Wix.com