• Alice

Girelle al miele e noci, una ricetta in evoluzione



Se anche a voi è capitato di provare e riprovare una ricetta perchè il risultato finale non vi soddisfaceva ...allora capite cosa sto provando.


Tra me e questo pan brioche al miele e noci è guerra aperta, perché sono certa ci siano ampi margini di miglioramento (anche se come potete notare dai pezzi mancanti in foto si fa poi mangiare....). La ricetta perciò potrebbe subire modifiche, vi invito a restare sintonizzati.


Sperimentate questa versione intanto, fatela vostra, miglioratela.

Ai fornelli, come nella vita, non accontentatevi finché non sarete entusiasti del vostro lavoro.

E anche allora continuate a provare, a creare, a re-inventare.


Ingredienti:

-150g di farina manitoba;

-75g di farina integrale;

-2 cucchiai di latte tiepido;

-2 cucchiai d'acqua;

-50g di miele al coriandolo +100g per il ripieno;

-mezza bustina di lievito di birra secco;

-75g di burro morbido;

-1 uovo intero fresco;

-2g di sale

-due cucchiai di cannella;

-30g di gherigli di noce;

-20g di burro


Procedimento:

Idratate il lievito di birra mescolandolo con il latte tiepido, l'acqua e il miele (se cristallizzato rendetelo fuso riscaldandolo in microonde o sul fuoco). Lasciate riposare per 15 minuti.


Nel mentre lavorate il burro morbido in planetaria con un uovo e il sale.

Aggiungete le farine, mescolate, e il lievito. Lavorate con la frusta a gancio fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico che si staccherà dalle pareti della ciotola.


Lasciate lievitare per un paio d'ore nel forno spento, coprendo la ciotola con uno strofinaccio.


Trascorso il tempo riprendete l'impasto. Stendetelo con un mattarello, fino a formare un rettangolo alto circa un dito.


Farcitelo con il miele rimasto, una spolverata di cannella e metà dei gherigli di noci dopo averli tritati. Arrotolate la pasta nel verso lungo, creando un rotolo. Tagliatelo a girelle spesse due dita, ne otterrete una decina. Sistematele su una teglia imburrata, spolveratele con la cannella e le noci rimaste. Cospargete con del burro a tocchetti e lasciate lievitare ancora fino al raddoppio del volume (nel mio caso 3 ore).


Cuocete in forno statico a 190°C per 30 minuti.


55 visualizzazioni

© 2019 BIO.LOGICA - Creato con Wix.com