• Alice

Pere flambé al rum




Seminate ciò che vorreste raccogliere.

Gentilezza sopratutto. Bellezza e briciole di positività.


Seminate alberi da frutto, fuori e dentro di voi.


Se raccogliete qualche pera potrete preparare questo dessert al piatto che stupisce sempre tutti, ve lo garantisco. Preparatelo davanti ai vostri ospiti: è molto d'effetto, perchè si utilizza la tecnica di cottura "flambè".

Raccogliete i capelli -se lunghi e indomabili - e munitevi di un accendi-gas dal beccuccio lungo, gli altri ingredienti si contano sulle dita di una mano.





Ingredienti per quattro persone:

-otto pere williams mature;

-il succo di mezzo limone;

-quattro cucchiai di acqua corrente;

-quattro cucchiai di zucchero di canna grezzo;

-quattro cucchiai di rum;

(a piacere una spolverata di cannella o cardamomo)


Procedimento:

Sbucciate le pere e tagliatele a metà in senso verticale.

Eliminate il picciolo e i semini con un coltello dalla punta tonda.


A parte in un baker o in un bicchiere versate i quattro cucchiai di rum.


Ponete una padella antiaderente sul fuoco. Attendete un paio di minuti, affinchè il fondo si scaldi, poi ponete all'interno le pere tagliate, rivolte con la parte interno verso l'alto.


Irrorate con il succo di limone, spolverate con lo zucchero e coprite con un coperchio.


Lasciate cuocere per cinque minuti, aggiungendo l'acqua poco per volta, finchè tutti liquidi di cottura saranno quasi del tutto assorbiti dalla frutta. Spostate la padella dalla fiamma, irrorate con il rum pesato precedentemente e subito avvicinate l'accendi-gas e date fuoco all'alcool.

Mi raccomando prestate attenzione e restate ben distanti con il corpo dalla padella.

Mentre delle fiammelle staranno cuocendo le vostre pere, muovete la padella dal manico, con piccoli scatti del polso.


Una volta che le fiammelle si saranno spente, con un cucchiaio o delle pinze da cucina, girate le pere sull'altro lato, rimettete sul fuoco e lasciate cuocere un altro minuto.


Servite calde accompagnate con del gelato alla crema oppure con del cioccolato fondente e bianco tritati grossolanamente.

Si sposano benissimo anche dei tocchetti di panettone, nel caso doveste riciclare qualche avanzo!

7 visualizzazioni

© 2019 BIO.LOGICA - Creato con Wix.com