• Alice

Quando la semplicità regala un attimo immenso: la torta margherita.

Aggiornato il: 28 feb 2019




La nostra memoria non dimentica sapori e profumi della nostra infanzia.


Ingredienti:

-125g di uova;

-100g di tuorlo;

-3g di sale;

-165g di zucchero semolato;

-160g di burro fuso;

-75g di farina integrale @molinograssi ;

-75g di fecola di patate;

-un limone biologico;

-una bustina di Vaniglia Bourbon @ilovesanmartino


Procedimento:

Per questa ricetta vi occorrerà un termometro (una sonda) da cucina. Per cominciare infatti dovrete unire in un contenitore adatto al microonde le uova, il tuorlo, il sale e lo zucchero semolato. Mescolate e riscaldate in microonde fino a raggiungere una temperatura di 55°C.

Nel frattempo fate sciogliere il burro in un pentolino (o in microonde): fate attenzione a questo passaggio. Dovrete verificare che il burro sia a 45°C quando il composto di uova sarà a 55°C, per poi unirli in planetaria. Raggiunta la temperatura versate il composto di uova in planetaria e azionatela a velocità media per pochi secondi - utilizzando la frusta - poi aggiungete il burro a filo e aumentate la velocità in modo che sia assorbito completamente e in modo omogeneo.

Quando gli ingredienti saranno amalgamati spegnete la planetaria e unite al composto farina e fecola (dopo averle setacciate), versandole a pioggia e mescolando dal fondo verso l'alto con una spatola. Prestate attenzione che non si formino grumi ma non mescolate troppo altrimenti la torta margherita risulterà poco voluminosa dopo la cottura. Versate l'impasto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocete in forno statico a 175° per 40 minuti.

Trascorso il tempo verificate la cottura con la prova stecchino, lasciate raffreddare e spolverate con zucchero a velo prima di servire.

5 visualizzazioni

© 2019 BIO.LOGICA - Creato con Wix.com